Shop

CADAQUES EXPRESS

eBook (PDF), 132 Pages
This item has not been rated yet
Price: $5.11
Alberto viene trascinato a Venezia dai ricordi, e durante una serata alquanto alcolica trova una valigia contenente svariati milioni ed una tela. La decifrazione dell’enigma insito nella tela lo spinge ad attraversare l’Europa partendo proprio da Cadaques, in Spagna, per poi visitare Cipro, Parigi e Venezia, seguendo una pista che lo porterà solo a sfiorare la soluzione del caso ed a svariate avventure amorose dai risvolti comici. Un ingegnere pittore, un falso archeologo ed una aspirante fidanzata lo porteranno a scoprire un intrigo internazionale con al centro una nuova rivoluzionaria tecnologia; I frequenti momenti di meditazione gli ispireranno considerazioni più o meno sensate, ma il suo spirito gaudente gli impedirà di ispezionare a fondo il proprio animo sempre distratto dalla bellezza femminile e dell’alcol. Quando il senso di sconfitta sembrerà sopraffarlo, un colpo di scena chiarirà i ruoli dei personaggi di questa... More > avventura che, guarda a caso, avrà termine fra le lenzuola di un letto.< Less
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
There are no reviews for the current version of this product
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

Edition
prima edizione
Published
November 24, 2012
Language
Italian
Pages
132
File Format
PDF
File Size
1.14 MB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From ALBERTO PAOLOTTI