Shop

Voi avevate delle idee? No.

eBook (PDF), 150 Pages
(2 Ratings)
Price: $0.99
Probabilmente tutti voi avete delle idee, ebbene, dopo la lettura di questo enignamico libro non ne avrete più. Il titolo è particolarmente esplicativo: durante la lettura il nulla vi circonderà, vi avvolgerà, quasi a strozzarvi e a lasciarvi letteralmente senza parole. Una prosa evanescente, effimera, che scivolerà dalle vostre labbra come della seta. Probabilmente uno dei pochi libri che riesce davvero a dire molto senza annoiare, lacera il lettore scardinando le porte della sua mente - una gargantulesca evasione di idee che vi donerà la pace di un vegetale.
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
1 Person Reviewed This Product
  • By francesco perfetto
    Oct 15, 2009
    "Angelo Pralina" Sono passati ormai trent'anni dalla pubblicazione de "La porta in fondo al corridoio", di Mark Mersunzer. Quel libro non ebbe successo e rimase relegato nei "sobborghi letterari metropolitani" dove però divenne un vero e proprio oggetto di culto. Possederlo e averlo letto, ma anche solo possederlo, costituiva una prova dell'adesione da parte dei giovani intellettuali alle idee rivoluzionarie di quel figlio rinnegato della ricca borghesia teutonica. Idee rivoluzionarie sia dal punto di vista stilistico sia dal punto di vista argomentativo. Ma la vera rivoluzione, insita nell'opera di Mersunzer, consisteva proprio nell'annullamento delle barriere post-architettoniche che decenni di letteratura avevano eretto tra i due punti di vista: per la prima volta nella storia era lo stile a rivelare l'argomento. Mersunzer venne ucciso, insieme alla madre, in un agguato. L'assassino, probabilmente un fanatico, rivelò alla polizia che... More > Mersunzer gli "aveva rovinato la vita". Nessuno aveva osato da allora... nessuno prima di Angelo Pralina. Il suo saggio, sinceramente, lascia interdetti. Ma non è l'interdizione di chi, perplesso, detronizza un'opera. E', al contrario, lo stupore e la maraviglia di chi, dinanzi alla novità, desidera oltrepassarla. Il lettore di Pralina non si accontenterà. La sensazione di "vuoto" che l'opera gli provocherà sarà struggente, straziante, ma catartica. Pralina denuda l'essere umano, lo umilia. Lo pone in una condizione miserevole al cospetto non solo della sua stessa esistenza ma dell'esistenza in sè. Voi avete delle idee? No, ovviamente. Quale altra risposta valida ha l'uomo dinanzi all'imprevedibilità del tutto? Nessuna. E nessuna idea, nulla. Proprio come lo scultore in copertina, il lettore prende atto della sua condizione infima negli ingranaggi cosmici. E allora non può che ammettere, sorseggiando dall'amaro calice, la sua scomparsa.< Less
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

Published
September 29, 2011
Language
Italian
Pages
150
File Format
PDF
File Size
70.55 KB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From Angelo Pralina