Shop

Storie accartocciate

eBook (PDF), 100 Pages
This item has not been rated yet
Price: $5.72
Maddalena, Mario, Paola, Caino, Adele, Tommaso, Christian, Pietro, Giovanni, Giacomo, Matteo, Filippo, Adamo, Eva, Nino, Fabio, Marina, Veronica, Luca, Icaro, James, Andrea, Marco, Lisa. Niente di più che respiri sono i loro sogni, niente di più che lacrime sono i loro dolori. Eppure è qui che devono confondersi, su questa minuscola terra indecifrabile. In un'esistenza tormentata dalle stesse ore interminabili in cui è costretta a smarrirsi, dagli stessi attimi fuggevoli di cui è costretta a nutrirsi. Loro lo sanno che non saranno mai liberi, se aspetteranno che il tempo si compia. Non si può vivere nell’attesa, ma solo correndo incontro al sole, oltre l’orizzonte, sfogliando le parole della luce. Vivendo tra i colori dei fiori che non sono ancora appassiti, malgrado i passi di chi se n'è andato lontano, attraverso il freddo di quell'ultima stazione, accartocciato in quel biglietto di sola andata, o di solo ritorno. In... More > quell'ultimo angolo della notte che si chiama silenzio.< Less
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
There are no reviews for the current version of this product
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

Edition
Prima edizione
Publisher
X_BOOK
Published
September 28, 2011
Language
Italian
Pages
100
File Format
PDF
File Size
376.39 KB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From Antonio de'Flumeri