Shop

Differenziare gli apprendimenti

eBook (PDF), 58 Pages
This item has not been rated yet
Price: Free
La presenza sempre più massiccia di studenti di etnie diverse nella popolazione scolastica ha contribuito a richiamare l’attenzione su una caratteristica costante di ogni gruppo-classe, e cioè la sua eterogeneità. La gestione delle differenze non tollera soluzioni definitive o ricette valide in ogni circostanza, ma, al contrario, può essere gestita solo con una pluralità di interventi diversi. Lo scopo principale di questo lavoro è proprio di considerare alcuni possibili approcci didattici che, se utilizzati in modo flessibile ed anche in combinazione tra loro, possono contribuire a valorizzare le diversità: la didattica variata, la didattica differenziata, la didattica strategica-metacognitiva e la didattica cooperativa. L’obiettivo di tali approcci è di aiutare ogni studente a realizzare il più possibile le proprie particolari potenzialità e a prendersi cura delle proprie criticità,... More > sviluppando e arricchendo nel tempo il proprio personale profilo di apprendimento.< Less
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
There are no reviews for the current version of this product
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

ISBN
9781326452186
Edition
Prima edizione
Published
October 19, 2015
Language
Italian
Pages
58
File Format
PDF
File Size
2.77 MB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From Luciano Mariani