Shop

Del mondo come presenza

eBook (PDF), 88 Pages
This item has not been rated yet
Price: $6.94
Elementi per una comprensione filosofica dei nuovi movimenti. Alle origini del localismo e della lotta contro la globalizzazione, il pensiero greco e la critica allo sviluppo. Un altro mondo è possibile. "E' ancora possibile pensare ed essere il Sacro, inteso anche come restituzione del significato all’agire e non accanimento nell’agire soltanto. Perché, ricorda Rosa Luxembourg, «le anime, come i corpi, hanno bisogno di cibo. Dateci il pane ma dateci anche le rose», le rose del senso. Se si vogliono ottenere dei risultati non effimeri nella lotta contro il conformismo, il pensiero unico, l'egemonia unilaterale che uccide le culture prima che i singoli individui, è sul piano metapolitico che bisogna anzitutto agire, quel piano che i più consapevoli fra i nuovi movimenti sanno privilegiare. Per i cambiamenti reali, per ciò che davvero è importante, non esistono scorciatoie e la strada più breve è... More > spesso quella apparentemente più lunga." (Dalla prefazione di Alberto G. Biuso)< Less
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
There are no reviews for the current version of this product
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

Edition
Prima Edizione
Publisher
ZeroBook
Published
October 1, 2011
Language
Italian
Pages
88
File Format
PDF
File Size
1.48 MB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From Maria Carla Cunsolo