Shop

L'Animo spaziale

eBook (PDF), 259 Pages
This item has not been rated yet
Price: $3.82
Download immediately.
L'Animo Spaziale è un tributo alla Space opera. Contiene una raccolta di racconti (due lunghi e nove brevi) dell'autore Massimo Baglione, ambientati nella Fantascienza spaziale. La trilogia de "L'Animo Spaziale" (Intrepida, Indomita e Impavida) è una storia ben raccontata con i giusti colpi di scena. Notevole la parentesi psicologica, in Indomita, che svela la complessa natura di Susan, elemento chiave dell'intera vicenda. "Intrepida", inoltre, ha vinto il primo premio nel concorso di letteratura fantascientifica "ApuliaCon 2006" (oggi "Giulio Verne"). L'autore poi presenta il suo personale omaggio al Maestro: "Fondazione, Anno Uno". Questo lavoro è maturo e professionale. Ottimi i tempi narrativi, la suspense creata, lo snocciolarsi della trama e delle rivelazioni, la caratterizzazione dei personaggi. I racconti brevi "Mr. Sgrultz", "La bottiglia di Sua Maestà" e "Noi,... More > sorelle!" sono stati definiti dalla critica "piccoli capolavori di fantascienza da annoverare negli annali".< Less
Available in PDF Format

Ratings & Reviews

Log in to review this item
There are no reviews for the current version of this product
Refreshing...
There are no reviews for previous versions of this product
Refreshing...

Product Details

Edition
Quinta edizione
Published
July 16, 2013
Language
Italian
Pages
259
File Format
PDF
File Size
3.43 MB

Formats for this Ebook

PDF
Required Software Any PDF Reader, Apple Preview
Supported Devices Windows PC/PocketPC, Mac OS, Linux OS, Apple iPhone/iPod Touch... (See More)
# of Devices Unlimited
Flowing Text / Pages Pages
Printable? Yes
Report This Content to Lulu >

Moderation of Questionable Content

Thank you for your interest in helping us moderate questionable content on Lulu. If you need assistance with an order or the publishing process, please contact our support team directly.

How does this content violate the Lulu Membership Agreement?

Keywords

Listed In

More From Massimo Baglione