Search Results: ''

Search

×
×
×
×
13 results for ""
I Caduti della provincia di Savona nella Grande Guerra (1915-1918) By Antonio Martino
Paperback: $29.36
Prints in 3-5 business days
Questo libro raccoglie le schede biografiche dei 2.326 militari caduti nella Prima guerra mondiale dei 69 comuni della Provincia di Savona. A cento anni dalla Grande Guerra, prima che i nomi dei... More > Caduti scolpiti sulle lapidi dei monumenti smarriscano la propria identità e si perdano nelle nebbie del passato, è nostro dovere ravvivarne la memoria, favorirne la perennità che spetta al loro eroico sacrificio. Le loro storie sono la nostra storia. I loro ideali e le loro sofferenze sono gli onori e le croci delle nostre famiglie, sono il patrimonio delle nostre comunità.< Less
Attività ribelli. La Resistenza savonese nei rapporti dei prefetti della R.S.I. By Antonio Martino
Paperback: $23.40
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
Questo libro è composto da un corpo documentario inedito che può servire agli studiosi e agli appassionati che vogliano leggere i fatti della Resistenza da una visuale diversa,... More > cioè dalla parte avversaria, da chi quei fatti li doveva contrastare ma che spesso otteneva scarsi risultati. E' costituito dai rapporti inerenti l'attività dei resistenti, inviati dai prefetti e dai questori savonesi ai loro superiori durante la Repubblica Sociale Italiana.Le segnalazioni sono caratterizzate dalla capillarità e dalla tempestività delle informazioni, spesso vi sono più rapporti nello stesso giorno. All'inizio del movimento resistenziale sono prevalenti i furti di armi, di alimenti, di materiali dalle industrie, di denari ai proprietari collaborazionisti, effettuati da ignoti per passare nel corso dei mesi ad azioni militari vere e proprie, a sabotaggi, ad incursioni contro presidi isolati.< Less
La guerra e le parole By Antonio Martino
Paperback: $23.05
Prints in 3-5 business days
Lo scopo di questa ricerca è stato quello di recuperare dalla dispersione e dal progressivo deterioramento la stampa della resistenza savonese, e di analizzarne i contenuti. La stampa... More > clandestina, tutta tirata a ciclostile, è nella quasi totalità comunista ed è stata il veicolo più evidente del messaggio antifascista. Per questo riteniamo che la salvaguardia di questo materiale sia importante per la storia locale contemporanea. La stampa clandestina è articolata in varie testate che si rivolgono a tutti i soggetti della società: in generale (Savona proletaria, L’Unità, Il Corriere del Popolo) e in particolare, per i giovani (La Voce dei Giovani), gli studenti (Nuova goliardia), gli intellettuali, i professionisti, il ceto medio (Democrazia), le donne (Noi donne, Donne in Lotta, La donna nuova), i contadini (Il solco).< Less
I soldati del Dipartimento di Montenotte (1805-1814) By Antonio Martino
Paperback: $32.81
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
Con la “riunione” della Liguria all’Impero Francese, votata dal Senato Ligure il 25 maggio 1805, vennero creati tre nuovi dipartimenti: Genova, Montenotte ed Appennini. Al... More > Dipartimento di Montenotte vennero aggregati i circondari di Ceva, del Dipartimento della Stura, e di Acqui, del soppresso Dipartimento del Tanaro, e nel contempo il circondario di San Remo venne accorpato al Dipartimento delle Alpi Marittime. Divenuti cittadini francesi e sudditi dell’Imperatore, i liguri e i piemontesi dei nuovi dipartimenti si trovarono soggetti alla leva militare, il sistema di reclutamento che era stato introdotto in Francia nel 1798 con la legge Jourdan del 19 fruttidoro VI ed applicato ai maschi celibi che avevano raggiunto l’età di 20 anni. Negli anni compresi tra il 1805 e il 1814 gli uomini del Dipartimento di Montenotte coinvolti furono oltre 12.000. Questo studio raccoglie 4724 schede biografiche di coscritti, tra i quali sono presenti sostituti provenienti dai comuni dei dipartimenti confinanti.< Less
Situazione politica ed economica della provincia di Savona nelle carte della Questura (1945-1949) By Antonio Martino
Paperback: $32.53
Prints in 3-5 business days
Le fonti per lo studio del dopoguerra savonese sono localmente molto limitate. L’unico giornale disponibile presso la Biblioteca Civica “A.G.Barrili” è il settimanale... More > diocesano “Il Letimbro”, dal n. 1 del 20 luglio 1945, le collezioni degli altri giornali conservati iniziano dal 1970. La prima cronaca savonese venne pubblicata dal giornale alleato “Corriere Ligure. Quotidiano d’informazioni a cura del P.W.B.” dal 3 maggio al 15 luglio 1945, una copia in microfilm è conservata presso la Biblioteca Civica “Berio” di Genova . Alla Biblioteca Universitaria di Genova si trovano le edizioni savonesi del “Il Lavoro Nuovo” dal 1946 e de “L’Unità” dal 1948. Una fonte importante è costituita dalle relazioni settimanali e mensili che la Questura di Savona inviò al Ministero dell’Interno, relative alla situazione politica-economica e l’ordine pubblico dal luglio 1945 a tutto il 1949, conservate presso l’Archivio di Stato di Savona.< Less
Memorie dei parroci della diocesi di Savona – Noli della Seconda guerra mondiale (1940-1945) By Antonio Martino
Paperback: $19.96
Prints in 3-5 business days
Il desiderio del Vescovo mons. Giovanni Battista Parodi, già espresso nel 1958, di documentare il ruolo avuto dai parroci diocesani durante i difficili anni della Seconda guerra mondiale venne... More > esaudito nel 1974. Don Giovanni Farris, insegnante di Storia della Chiesa al Seminario nell'anno scolastico 1973-74, incaricò gli studenti di intervistare i parroci diocesani sul periodo bellico. L'inchiesta, dal punto di vista formativo, avrebbe potuto costituire un'ottima occasione per far conoscere, ai giovani seminaristi, i preti che li avevano preceduti. Le memorie, conservate nell'Archivio Storico Diocesano, vengono pubblicate integralmente in questo libro.< Less
Il difficile cammino verso la democrazia By Antonio Martino
Paperback: $23.23
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
Dopo il referendum istituzionale, il 26 giugno 1946 si tenne a Milano il convegno dei Comitati di Liberazione Nazionale regionali dell'Alta Italia. In questa occasione tutti i rappresentanti dei... More > partiti aderenti si mostrarono d'accordo nel considerare esaurite le funzioni dei C.L.N. e quindi nella necessità di scogliere tutti i Comitati di Liberazione (aziendali, di categoria, rionali, comunali e provinciali). Essi dovevano essere sciolti a decorrere dal giorno in cui l'Assemblea Costituente si era riunita ed aveva provveduto alla nomina provvisoria del Capo dello Stato. Il 15 luglio 1946 tutti i C.L.N. cessarono le loro funzioni immediatamente, non solo quelle politiche, ma anche quelle di interferenza presso gli enti nei quali avevano sede. Questo libro è costituito dalla trascrizione dei carteggi intercorsi tra il C.L.N. Provinciale di Savona e la Prefettura e il Comando Alleato dell'A.M.G., dai giorni della liberazione alla vigilia del referendum del 2 giugno 1946.< Less
Lavoratori portuali "sovversivi" nelle carte della R. Questura di Savona By Antonio Martino
Paperback: $20.58
Prints in 3-5 business days
(2 Ratings)
La presente ricerca intende raccontare la vicenda biografica dei lavoratori del Porto di Savona, anarchici, socialisti, comunisti, repubblicani, antifascisti, utilizzando le carte conservate nei... More > fascicoli personali della R. Questura, ora disponibili presso l’Archivio di Stato di Savona, fondo Sovversivi (cat. A8). Tra l‘800 e il ‘900 troviamo l'anarchico Spinazzi Guglielmo; dopo il biennio rosso e inizio del regime fascista: Segatta Giuseppe, Capello Matteo, Maffei Giuseppe, Rebagliati Giuseppe, Scagliola Francesco, Parodi Isidoro Francesco. Nel 1934 i portuali appartenenti all’organizzazione comunista savonese sono: Dughetti Giovanni, Pugnetti Ernesto, Viale Giuseppe, Piredda Francesco, Perosino Giuseppe. Nel 1938 Musso Giuseppe, Bertola Francesco, Tiglio Dante sono attivi nel Movimento Unitario Ricostruzione d’Italia (MURI). Infine, nell'immediato dopoguerra, lo spedizioniere marittimo Musso collaborò all'emigrazione clandestina dei profughi ebrei in Palestina.< Less
Pertini e altri socialisti savonesi nelle carte della R. Questura By Antonio Martino
Paperback: $23.21
Prints in 3-5 business days
(2 Ratings)
La presente ricerca racconta le vicende biografiche di Sandro Pertini e dei socialisti dell'entourage savonese, utilizzando le carte della Regia Questura conservate nell'Archivio di Stato di... More > Savona. La maggior parte dei documenti su Sandro Pertini sono già stati pubblicati utilizzando il materiale dell'Archivio Centrale dello Stato (Casellario Politico Centrale), ma quelli della Questura savonese non sono mai stati presi in esame. In questo libro sono state inserite le biografie dei socialisti Italo Oxilia, Giuseppe Boyancé, Lorenzo Da Bove e Francesco Spirito, direttamente coinvolti nell'espatrio clandestino di Turati e di Pertini, che, con il fuoruscito Giovanni Battista Pera, furono costantemente vigilati dalle forze dell'ordine. A queste si aggiungono le biografie degli avvocati socialisti Giacomo Rolla, Vittorio Luzzati, Domenico Casella, Italo Diana Crispi e quella di Cristoforo Astengo, tutti legati al futuro Presidente della Repubblica a causa della loro professione.< Less
L'eccidio di Cadibona By Antonio Martino
Paperback: $22.89
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
L'11 maggio 1945 trentotto prigionieri politici fascisti, appartenenti alle disciolte formazioni della Repubblica Sociale Italiana, vennero uccisi in una località a breve distanza dall'abitato... More > di Cadibona (SV), lungo la strada statale che conduce alla galleria di Altare. Questi uomini facevano parte di un gruppo di 52 detenuti che, partiti dalle carceri di Alessandria, dovevano essere portati a Savona dove sarebbero stati giudicati dalla corte di assise straordinaria. Durante il trasferimento furono scortati da cinque agenti di pubblica sicurezza, tre sottufficiali e due guardie, tutti ex partigiani. Dopo più di 14 anni di indagini, nel 1959, tutti gli imputati vennero amnistiati. Questo libro ha lo scopo di ricostruire i fatti e le motivazioni che portarono all'esecuzione illegale dei prigionieri politici attraverso i documenti conservati negli Archivi di Stato. Circa 700 pagine fra rapporti, testimonianze, trasferimenti, rettifiche e contraddizioni. Una sentenza. E nessun colpevole.< Less

Top 10

see more >
 
1
My Wars My Wars By Richard Bushong
Paperback: $14.36
 
 
 
 
3
Vein Book Vein Book By Eric Dohner
Paperback: $10.00