Search Results: ''

Search

×
×
×
×
2 results for ""
Chimaira Splēn - Monologhi e Bui By Davide Leto
eBook (PDF): $0.00
Questa paura e questa masturbazione, questi inganni, questo scordarsi di essere uno fra i tanti. Da dove viene questo odore sporco, questa pelle chiara. La calma, il distacco. Da dove vengono i bar e... More > le genti che vi si siedono dentro a leggere il giornale, vecchi, con gli occhi già morti o il riso dietro l'iride chiaro. I muratori, il cemento, le vagine, il metallo, i capelli da tirarsi violenti penetrando. Le ore e le monete, le probabilità, il seguire il destino a caso. Gli orgasmi, i tabù, le coltri di fumo alte, i maremoti e i mercati. I miei abiti, il viaggio. Da dove viene l'essere nudi, da dove il tuo corpo, da dove l'ancorarsi, la sublimazione del ghiaccio e l'orogenesi dell’Himalaya. Eppure dicono che le stelle sono vive, cellule e germi, virus, organismi, volontà e controllo da non lasciarsi scappare. Il ricordarsi le facce, scordarsi i nomi, pregare un Dio o inseguire un altro modo di esser liberi dall'opinabile. Le membrane che vibrano, la memoria collettiva, i profeti e chi vede per se, e basta.< Less
Chimaira Splēn - Monologhi e Bui By Davide Leto
Paperback: List Price: $13.75 $12.38 | You Save: 10%
Prints in 3-5 business days
Questa paura e questa masturbazione, questi inganni, questo scordarsi di essere uno fra i tanti. Da dove viene questo odore sporco, questa pelle chiara. La calma, il distacco. Da dove vengono i bar e... More > le genti che vi si siedono dentro a leggere il giornale, vecchi, con gli occhi già morti o il riso dietro l'iride chiaro. I muratori, il cemento, le vagine, il metallo, i capelli da tirarsi violenti penetrando. Le ore e le monete, le probabilità, il seguire il destino a caso. Gli orgasmi, i tabù, le coltri di fumo alte, i maremoti e i mercati. I miei abiti, il viaggio. Da dove viene l'essere nudi, da dove il tuo corpo, da dove l'ancorarsi, la sublimazione del ghiaccio e l'orogenesi dell’Himalaya. Eppure dicono che le stelle sono vive, cellule e germi, virus, organismi, volontà e controllo da non lasciarsi scappare. Il ricordarsi le facce, scordarsi i nomi, pregare un Dio o inseguire un altro modo di esser liberi dall'opinabile. Le membrane che vibrano, la memoria collettiva, i profeti e chi vede per se, e basta.< Less

Top 10

see more >