Search Results: 'fionda'

Search

×
×
×
×
3 results for "fionda"
David vs Goliath By Antonia Rao
Paperback: $9.53
Ships in 3-5 business days.
Re Davide e la sua leggendaria storia. Un ragazzo coraggioso ritratto nella vicenda storica che ha come sfondo la guerra tra i Filistei e il popolo di Israele guidato dal re Saul. Una lettura dai 0... More > ai 6 anni con frasi semplici e illustrazioni dettagliate in chiave cartoon.< Less
Perturbazioni sismiche, legge di Bode e interazioni WIMP By Giovanni Imbalzano
Paperback: $20.36
Ships in 3-5 business days.
INDICE Introduzione (introduction) Premessa, abbreviazioni e costanti; Perturbazioni planetarie, eventi notevoli e congiunzioni; Sismi boreali e australi, effetto fionda; Esempi di previsioni... More > planetarie, e latitudini; Potenziali geometrici, e ore sismiche Magnitudini e legge di Bode, valori teorici prodotti dai pianeti; Costanti d'interazione, WIMP e campi elastici, rappresentazioni e dipolo; Massa delle WIMP; WIMP e sistema planetario; Grafici planetari finali; La “quantizzazione” di Bode; Base delle masse planetarie, rapporti di eccedenza; Grafico gaussiano e sintesi Bode-WIMP; Dettagli matematici, Poisson e potenziale logaritmico; Sintesi quantistica, neutrini e momenti relativistici; Ringraziamenti e Bibliografia. ~ Moncalieri © 2012-11-10 Torino IT ~< Less
Sismologia quantistica (sintesi antologica) By Giovanni Imbalzano
eBook (PDF): $9.06
Download immediately.
(1 Ratings)
Lo scopo di questo lavoro è quello di colmare qualche lacuna tra la geofisica e possibili perturbazioni indotte da opposizioni o congiunzioni tra pianeti, che provocherebbero sismi in entrambi... More > gli emisferi. In merito allego grafici significativi e le previsioni già effettuate e controllabili, con latitudini e ore sismiche. Ne consegue un possibile “effetto fionda” indotto da variazioni gravitazionali certamente legate a reazioni particellari, all’esterno e all’interno della Terra. In base alla geometria delle forze, ho potuto dedurre i valori teorici delle magnitudini massime indotte di pianeti. Dal confronto tra potenziali microscopici (particelle) e macroscopici (pianeti) si deducono certe costanti d'interazione, utili alla rappresentazione locale, e conseguente massa delle WIMP (nel nostro sistema planetario). Non poteva mancare uno studio sulla quantizzazione di Bode, completato con le masse planetarie teoriche, basate sui campi elastici relativistici, oltre che sui campi WIMP.< Less