Search Results: 'mezzi di comunicazione'

Search

×
×
×
×
39 results for "mezzi di comunicazione"
La Profezia Maya. Ermetismo, New Age e Mezzi di Comunicazione By Ivan Jacquemod
Paperback: $16.00
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
Da dove ha origine e quali sono stati i processi interpretativi che hanno determinato i contenuti della profezia sul 21 dicembre 2012? Cosa hanno detto in proposito i Maya? Per quali motivi ed in... More > quale modo la profezia dei Maya ha raggiunto una così grande diffusione?< Less
Manuale di Scienze della comunicazione By Pietro Boccia
eBook (PDF): $9.49
I mass media sono strumenti di informazioni che comprendono un insieme di tracce riguardanti notizie diffuse, a livello sia locale sia internazionale, in estesi gruppi di persone.... More > L’attività comunicativa, attraverso i mass media, è, perciò, tendenzialmente orientata a trasformarsi in comunicazione globale. I mass media sono per alcuni autori dei “mezzi” che si riferiscono “al gruppo delle entità, degli editori, dei giornalisti e di altri corporativi che costituiscono l’industria di comunicazioni e di professione”. Questa è, però, una definizione che si riferisce soltanto alle industrie delle notizie e dell’intrattenimento. I mass media sono, invece, strumenti che trasportano e permettono la circolazione e la diffusione della maggior parte delle informazioni. La separazione fra le notizie e l’intrattenimento può solo per caso essere indistinta; le informazioni sono, invece, sotto l’aspetto tecnico, fatti e spiegazione dei fatti.< Less
Le trame del discorso. Lineamenti di semasiologia della comunicazione politica By Giorgio Pannunzio
Paperback: $10.40
Prints in 3-5 business days
. La comunicazione politica, nel corso del tempo, è andata mutando: da luogo di dibattito e di confronto razionale si è trasformata in un luogo mediatizzato, dove la comunicazione... More > politica è sempre più spettacolarizzata e vicina alle logiche pubblicitarie di persuasione. Le teorie di manipolazione dell’opinione pubblica (a partire dal tentativo – posto in essere dai cosiddetti “movimenti populisti” – di aumentare il livello di disgusto e di rifiuto per il sistema, onde ottenere vantaggi elettorali attraverso l’uso d’irrealizzabili ma demagogiche proposte d’intervento) sono indissolubilmente legate al mondo della propaganda pubblicitaria, una sorta di “non-luogo” dove l’intelligenza del ricevente è del tutto null’ificata, da parte del mittente, dall’uso di mezzi che solleticano gli istinti più bassi della sua personalità. Il presente studio cerca di dare un approccio semasiologico alle questioni della comunicazione politica, senza peraltro sconfinare nel “social-medialismo”.< Less
L'APPRENDISTA STREGONE DELLA PUBBLICITA'. Lezioni di strategie e tecniche della comunicazione pubblicitaria By Americo Bazzoffia
eBook (PDF): $12.50
(1 Ratings)
Il libro sintetizza le lezioni del corso di Tecniche della comunicazione pubblicitaria all'Università di Roma "La Sapienza" tenute dall'autore il prof. Americo Bazzoffia. Il libro... More > è utile a studenti, docenti e curiosi di grafica pubblicitaria e di tecniche di comunicazione per conoscere i segreti del mestiere del pubblicitario.< Less
L'APPRENDISTA STREGONE DELLA PUBBLICITA'. Lezioni di strategie e tecniche della comunicazione pubblicitaria By Americo Bazzoffia
Paperback: List Price: $42.05 $31.54 | You Save: 25%
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
Il libro sintetizza le lezioni del corso di Tecniche della comunicazione pubblicitaria all'Università di Roma "La Sapienza" tenute dall'autore il prof. Americo Bazzoffia. Il libro... More > è utile a studenti, docenti e curiosi di grafica pubblicitaria e di tecniche di comunicazione per conoscere i segreti del mestiere del pubblicitario.< Less
Saggi di guerra By Federico De Roberto
Paperback: $13.07
Prints in 3-5 business days
Dare di nuovo alle stampe i saggi bellici derobertiani, sia pure per escerti e privilegiando il dato letterario e filosofico, non è certo opera semplice. Ostano sia il livello composito di... More > questa tardiva produzione saggistica, sia una certa tendenza – posta in essere anche dai mezzi di comunicazione di massa e oggi prevalente – a privilegiare il De Roberto romanziere e novelliere piuttosto che il giornalista di terza pagina. Mancava dunque un’edizione moderna dei saggi scritti fra il 1915 e il 1920, secondo il principio logico per cui la montagna da scalare era troppo alta, troppi i riferimenti da chiarire (soprattutto nelle recensioni che si occupavano del primo Ottocento) e – infine – non facile la decisione se pubblicare quegli articoli per intero oppure operare una scelta, affidandosi al criterio, pur sempre soggettivo, di chi eventualmente li editasse. La silloge edita nel presente volume, introdotta e annotata da Giorgio Pannunzio, cerca di porre rimedio a quest’annosa lacuna.< Less
Dispensa gratuita di marketing editoriale By Stefano Calicchio
eBook (PDF): $0.00
Dopo giorni e notti di lavoro, finalmente avete terminato il vostro libro! Avete sacrificato il vostro tempo, i vostri interessi, i vostri divertimenti, ma questa fatica è ricompensata dal... More > ritrovarvi il vostro piccolo capolavoro tra le mani. Ed ora? Ecco come creare il piano di comunicazione del vostro libro, generando visite spontanee ed interessamento senza spendere un soldo grazie ai mezzi di relazioni pubbliche on line. Scoprite le guide passo a passo che vi permetteranno di creare attorno alla vostra opera un mondo al quale le persone desiderino partecipare. <<< Clicca qui per leggere l'anteprima della versione full >>> <<< Clicca qui per scaricare la versione completa del libro! >>>< Less
Manuale di Scienze delle Comunicazioni By Pietro Boccia
Paperback: $15.86
Prints in 3-5 business days
(1 Ratings)
I mass media sono strumenti di informazioni che comprendono un insieme di tracce di notizie diffuse, a livello sia locale sia internazionale, in estesi gruppi di persone. L’attività... More > comunicativa, attraverso i mass media, è, perciò, tendenzialmente orientata a trasformarsi in comunicazione globale. I mass media sono per alcuni autori dei “mezzi” che si riferiscono “al gruppo delle entità, degli editori, dei giornalisti e di altri corporativi che costituiscono l’industria di comunicazioni e di professione”. Questa è, però, una definizione che si riferisce soltanto alle industrie delle notizie e dell’intrattenimento. I mass media sono, invece, strumenti che trasportano e permettono la circolazione e la diffusione della maggior parte delle informazioni. La separazione fra le notizie e l’intrattenimento può solo per caso essere indistinta; le informazioni sono, invece, sotto l’aspetto tecnico, fatti e spiegazione dei fatti.< Less
Manuale di Scienze delle Comunicazioni By Pietro Boccia
eBook (PDF): $8.86
(1 Ratings)
I mass media sono strumenti di informazioni che comprendono un insieme di tracce di notizie diffuse, a livello sia locale sia internazionale, in estesi gruppi di persone. L’attività... More > comunicativa, attraverso i mass media, è, perciò, tendenzialmente orientata a trasformarsi in comunicazione globale. I mass media sono per alcuni autori dei “mezzi” che si riferiscono “al gruppo delle entità, degli editori, dei giornalisti e di altri corporativi che costituiscono l’industria di comunicazioni e di professione”. Questa è, però, una definizione che si riferisce soltanto alle industrie delle notizie e dell’intrattenimento. I mass media sono, invece, strumenti che trasportano e permettono la circolazione e la diffusione della maggior parte delle informazioni. La separazione fra le notizie e l’intrattenimento può solo per caso essere indistinta; le informazioni sono, invece, sotto l’aspetto tecnico, fatti e spiegazione dei fatti.< Less
A PICCOLI PASSI - percorso di riflessioni (formato ePub) By Giacinto Sabellotti & Riccardo Sabellotti
eBook (ePub): $6.15
Siamo in un momento epocale! Dopo la scoperta della ruota, stiamo vivendo in un’altra era che segnerà profondamente il progresso del genere umano: l’era del telefonino. Il... More > telefonino è uno strumento portatile che ci permette di comunicare con chi vogliamo e quanto vogliamo; Comunicare significa relazionarsi al prossimo, scambiare conoscenze, arricchirsi culturalmente, avere più mezzi per capire sé stessi, gli altri e il mondo che ci circonda, quindi significa avere più mezzi per stare meglio. Dato che siamo nell’era della comunicazione globale, dovremmo tutti essere superinformati, ipercomunicativi e strafelici; purtroppo però non è così, anzi siamo sempre più stressati, depressi, smarriti, insicuri, stranamente sempre più soli, quanto meno insoddisfatti e spesso infelici. Perché questa contraddizione? Qual è il senso di tutto ciò?< Less

Top 10

see more >
 
 
Age Verification Required
 
 
 
 
 
 
 
 
 
10