Shop Books > More From Vincenzo Granata et al.

STATISTICHE DELLE ESPLOSIONI NEI CEREALI E VALUTAZIONE DEL RISCHIO By Fabio Sassu, Luciano Cadoni, Giorgio Demontis
Paperback: $25.88
Ships in 3-5 business days
La polvere di cereale origina atmosfere potenzialmente esplosive da cui gli obblighi di valutazione del rischio (R=PxD) di esplosione in base al 81/08. La valutazione della probabilità P di... More > esplosione delle polveri di cereale e delle relative conseguenze D sulle persone è stata stimata analizzando circa 25 anni di rilevazioni statistiche effettuate negli USA. Lo studio ha differenziato per singolo cereale (mais, frumento, riso, orzo, avena, segale, sorgo,) l'attesa di di esplosione. Sono state valutate le incidenze di esplosione per tipo di attività (Stoccaggi, molitoria etc) e le incidenze di morti e feriti per esplosione. Grazie a ciò risulta semplice calcolare rapidamente la probabilità sia quantitativa che qualitativa di una esplosione e delle conseguenze sulle persone. I dati necessari per il calcolo sono solo la produzione annua ed il tipo di cereale. Il volume è stato scritto in collaborazione da tre ingegneri che si occupano da punti di vista diversi di prevenzione incendi.< Less
Statistiche delle Esplosioni di Cereali By Giorgio Demontis
eBook (PDF): $8.61
Download immediately.
La stima della probabilità di esplosione dei vari cereali è stata ricavata sull'analisi dell'accaduto, in particolare rapportando le esplosioni con le quantita lavorate. I risultati... More > della stima sono sia numerici che descrittivi e sono finalizzati alla determinazione del rischio di incendio. Noto il tipo di cereale, (Orzo, Mais etc) e noto il volume di prodotto annuo lavorato si ricava rapidamente l'aspettativa di esplosione sia numerica che qualitativa ( Probabile, improbabile etc). La valutazione della probabilità P di esplosione delle polveri di cereale e delle relative conseguenze D sulle persone è stata stimata analizzando circa 25 anni di rilevazioni statistiche effettuate negli USA. Lo studio ha differenziato per singolo cereale (mais, frumento, riso, orzo, avena, segale, sorgo,) l'attesa di di esplosione. Sono state valutate le incidenze di esplosione per tipo di attività (Stoccaggi, molitoria etc) e le incidenze di morti e feriti per esplosione.< Less
Il modello DVL applicato all'infiltrazione nel suolo By Giorgio Demontis et al.
eBook (PDF): $6.35
Download immediately.
Un modello matematico generale applicato all'infiltrazione spiega le formule sperimentali trovate negli anni 30 da Robert Elmer Horton e fornisce una formula generale per il calcolo matematico... More > dell'infiltrazione e della pioggia netta, senza usare metodi alle differenze finite. Questo per qualunque sequenza, intensità, durata temporale della precipitazione, fornendo quindi un potente e semplice algoritmo per la modellazione afflussi-deflussi. We have applied a simple mathematical model to soil infiltration and we have obtained Horton's soil infiltration experimental equation. We have easily solved, using a unique and single parametric equation, any rain sequence. (without using finite differences tecniques): A mathematical model applied to soil infiltration explain R.E.Horton experimental equations and give a general simple unitary law for soil infiltration, net rain, rainfall-runoff modelling.< Less
L'autocombustione negli stoccaggi di cereali - Spontaneous Combustion in Grain Storage By Giorgio Demontis et al.
Paperback: $29.71
Ships in 3-5 business days
(1 Ratings)
L'incendio spontaneo (autocombustione) spesso viene indicato in documenti ufficiali quale causa o possibile causa di incendio nei cereali. Le polveri dei cereali originano una atmosfera... More > potenzialmente esplosiva come definita nella direttiva ATEX.L'autocombustione risulterebbe quindi una fonte di innesco della deflagrazione. Il problema è stato analizzato dimostrando come esso non risulti nei cereali un fattore di rischio. Il libro è a colori. - - - Some crops when stored can burn spontaneously. The dust of certain crops, including cereals, may lead to a potentially explosive atmosphere as defined in ATEX Directive. The spontaneous combustion is therefore one of the possible sources of ignition of a deflagration and often is mentioned as the cause or possible cause of fire. This risk factor was analyzed for cereals, showing because it is not to be considered. Color Book.< Less

Top 10 This Week in Books

see more >