More From Davide Rosso

Le tentazioni dell'occulto By Davide Rosso
eBook (PDF): $0.00
Il soffio del meraviglioso anima per intero le illustrazioni dei fumetti neri dei ’70, ove il sesso e l’orrore si fondono in tutte le tinte, esasperandosi l’un l’altro. Quelle... More > immagini di copertina restano intatte, sopravvivono alle storie (spesso dozzinali) a cui s’accompagnano e di cui non ricordiamo nulla. Esse sono frammenti delittuosi di sogni di rivolta e abomini, di pagine romanzesche mai lette saltate, mai scritte (e se esistessero romanzi equivalenti a quelle immagini sarebbero senz’altro opere scritte rapidamente, senza un soggetto prestabilito, vergate tanto in fretta da non esser rilette mai; romanzi passivi, impulsi verbali, medianici, automatici, premonizioni).< Less
I mostri all'angolo del quotidiano By Davide Rosso
eBook (PDF): $0.00
Oggi che il conformismo (letterario) trionfa, questo libro è una boccata d’ossigeno per aprire gli occhi, anche un pochino, su mondi lontanissimi carichi di energia, idee e... More > criticità. Se invece preferite restarvene tranquilli coi vostri romanzi horror – fantasy – thriller – polizieschi – autoriali scritti con la carta carbone, allora dimenticate tutto. Paolo Giordano ha finito il nuovo libro. Il ghost writer di Stephen King pure e l’Italia di Renzie è con voi.< Less
Poesia del capitale By Davide Rosso
eBook (PDF): $0.00
Inizialmente, tutti questi articoli sono stati composti per il sito della ZONA MORTA, quindi ringrazio Davide Longoni per la gentilezza e la disponibilità. Adesso, a beneficio dei miei tre... More > anonimi lettori, ho deciso di raccogliere qui tutto questo zibaldone, anche per la curiosità di vedere un librone di oltre duecento pagine (per me cosa inaudita)! Consiglio una lettura anarchica, che non deve seguire necessariamente l’ordine dato; inoltre ho premura di avvertire il lettore sullo stato “grezzo” dei pezzi, MAI più riletti. Il titolo l’ho rubato da uno pseudobiblia la cui costa occhieggiava da una vignetta di un vecchio Kriminal di Magnus & Bunker; mi è parso ironico e divertente, a dire che anche qui, sotto gli argomenti più disparati, ritorna la problematica dell’Azienda Totale e del Dominio Flessibile, magari stemperata dall’amore per i prodotti bizzarri della fantasia umana.< Less
Arcana By Davide Rosso
eBook (PDF): $0.00
…Mentre infuriavano gli ultimi colpi di un mondo che avrebbe ideologicamente perso, mentre la classe operaia e i brigatisti sfumavano nel nuovo consumismo collettivo, lontani dalle colossali... More > trasformazioni politiche e sociali del paese, una banda di ragazzini e ragazzine scivolavano nella pancia del tabernacolo. Scendevano scale liquefatte e ghiacciate di muffe verdi e si disponevano lungo il corridoio anulare di archi e pilastri, nella stanza ipogea. Al centro, illuminata da cespugli di candele, il corpo acerbo e nudo della sacerdotessa. La “pitonessa” come la chiamavano. Colei che li aveva iniziati e raccolti al grande mistero.< Less