More From Gianni Ferracuti

Studi Interculturali 1/2015 By Gianni Ferracuti
Paperback: $23.70
Ships in 3-5 business days.
Mario Faraone: «Dr Brighton healed me, Sir!»: l’ospedale degli indiani nel Royal Pavilion di Brighton dal dicembre del 1914 al febbraio del 1916, un esperienza interculturale... More > nell’ambito della Grande Guerra Alfred Ollivant: L’ospedale indiano (1916) Martin Heidegger: Incontri con Ortega y Gasset Giuseppe D’Acunto: Ortega critico di Heidegger Pier Francesco Zarcone: Filosofia islamica araba e persiana Sabina Borsoi: Tina ha muerto: Tina Modotti dall’etica dell’arte alla politica della lotta Gianni Ferracuti: Difesa del nichilismo: uno sguardo interculturale sulla «ribellione delle masse» Silvia Santucci: Identità latenti: flamenco, gitani e voci apolidi del Mediterraneo< Less
Mediterranea 18 Difesa del nichilismo By Gianni Ferracuti
Paperback: $32.18
Ships in 3-5 business days.
Difesa del nichilismo: uno sguardo interculturale sulla «ribellione delle masse», p. 7 Conditio humana: gli individui, le storie, gli dèi in María Zambrano, p. 69 Una... More > diagnosi del nichilismo: Naturaleza, Historia, Dios di Xavier Zubiri, p. 119 Sulla nascita, la morte e l’enigma della vita (Xavier Zubiri), p. 157< Less
Mediterranea 14 - L'amor scortese By Gianni Ferracuti
Paperback: $40.32
Ships in 3-5 business days.
L'amor scortese: fanatismo, pulizia etnica, trasgressione all'epoca dei re cosiddetti cattolici
Studi Interculturali 3/2014 By Gianni Ferracuti
Paperback: $23.03
Ships in 3-5 business days.
Raffaele Federici: Metus Xenos, un mondo in movimento Robert Michels: Materiali per una sociologia dello straniero Pier Francesco Zarcone: La «questione» palestinese Mario Faraone:... More > «I’m like a book you have to read. A book can’t read itself to you»: Auto-biografia come strumento di conoscenza interculturale in Thomas Wolfe e Christopher Isherwood Gianni Ferracuti: «¡Qué distinta pudo haber sido nuestra vida!»: Sonata de otoño o gli esiliati dalla modernità Barbara D’Alessandro: Scavalcare l’orizzonte: movimento e transitorietà in Barbara Pumhösel Sara Graziella Di Lello: Helena Janeczeck: un tentativo di ricomposizione identitaria attraverso la letteratura Ana Cecilia Prenz: Sarajevo, Capajebo, Saraj, Bosna i Hercegovina: quell’Europa diversa e inattesa Laura Papo Bohoreta: Morena Ksenija Radovic: Entrevista con Margo Glantz< Less