More From Davide Cantino

L'infinita vanità del tutto By Davide Cantino
eBook (PDF): $33.67
Il TUTTO è infinitamente “vanitoso”, la sua autostima è debordante, anche per colpa di certi filosofi che lo magnificano e lo esaltano, come appunto Emanuele Severino,... More > esempio illustre e di tutto rispetto. Certo, sappiamo che il TUTTO del quale parla Leopardi non è vanitoso nel senso civettuolo di un fatuo e vanesio narcisismo, ma nel senso tragico di una inutile e vana vacuità. E tuttavia, il doppio senso del vocabolo, «vanità», permette una sua scanzonata e ironica interpretazione; anche perché la latina vānĭtās, ātis, (f.) significa sia vana apparenza, vanità, futilità, insincerità, menzogna, falsità, impostura, inutilità sia leggerezza, frivolezza, incostanza, nonché iattanza, millanteria e perfidia.< Less
COSCIENZA DI ESSERE "contro" COSCIENZA di ESISTERE By Davide Cantino
eBook (PDF): $31.92
S’è mai visto, un animale, mettiamo un ovino, che un bel giorno cominci a parlare e dica: «Io, esemplare della famiglia dei Bovidae, avendo ormai compiuto il salto ontologico che... More > mi emancipa dall’animale bruto, ovis aries, io, ex animale del genere ovis, mi sento adesso così simile all’uomo da poter dire con orgoglio: io sono. Ego sum, e forse per questo finalmente cogito». No, non s’è mai visto. Gli anima-li mantengono nel nome quell’«anima-» che li rende simili a noi in quanto ad anima-zione, ma la loro anima-zione è del tutto incosciente; gli anima-li non hanno coscienza di esistere: il loro circuito esistenziale è delimitato dai confini naturali della fisicità e nessun varco metafisico si apre per squarciare quella beata incoscienza.< Less
POTENZA senza ATTO By Davide Cantino
eBook (PDF): $35.53
La desistenza predica la potenza senza atto: gli esseri umani che, non nascendo, non diventano mai atto, non sono mai in atto bensì restano nella dimensione perpetua della potenza, della... More > possibilità che non si realizza, non si attua.< Less
IO APPAIO By Davide Cantino
eBook (PDF): $13.76
Per quanto non appaia, e perciò non paia, Emanuele Severino sostiene che l’APPARIRE di un essere è sempre l’APPARIRE di due esseri diversi. Non è come sembra,... More > l’essere che è: se per un verso ‘esso’ può dire «Io appaio», è perché per un altro verso il “suo” essere fa senz’altro il paio con l’essere che tuttavia non gli pare di essere, parola di Severino. Al che, l’imperativo del desistenzialismo imperiosamente rivolge agli esseri umani la sua proposta di speranza: «Orsù, spaiate i due esseri!».< Less

Top 10 This Week

see more >
 
 
 
 
 
5
Birth Log Book Birth Log Book By Emily Rumsey
Paperback: $20.00
 
 
6
Bootstrap Student Workbook Bootstrap Student... By Emmanuel Schanzer et al.
Paperback: $10.00
 
 
 
 
9