Mostra categorie della libreria

MISTICA FASCISTA

I valori eterni, essenziali primordiali del Fascismo

DiMarco PirainoStefano Fiorito

Di solito viene stampato in 3-5 giorni lavorativi
Il 19 e 20 febbraio 1940 si tenne a Milano il primo (ed unico!) convegno nazionale della Scuola di Mistica fascista, argomento centrale dell’incontro fu “Perché siamo dei mistici”. Materia del presente volume, come ribadiscono titolo e sottotitolo del libro, è la Mistica Fascista in quanto tale, nei suoi valori eterni, essenziali e primordiali, ossia, per come essa venne esposta e fissata nei principi fondamentali e definitivi in virtù delle relazioni ufficiali presentate in quel convegno. Lungi dal descrivere una “lezione astratta”, proprio la mistica fascista rappresentò invece in modo concreto la modalità più sincera di vivere e realizzare la dottrina del Fascismo, quale nuovo ideale di Civiltà italiana ed universale ad un tempo, compenetrandosi con essa, incarnandone la sublimazione. Non vi sono fraintendimenti possibili, ma una chiara esposizione che demarca in modo netto gli ambiti e rimarca i principi; che toccando i temi della filosofia, della Storia, dell’etica e della politica, in relazione alla tradizione coerentemente espressa in oltre due millenni di Civiltà romano-cattolico-italica, converge nella raffigurazione della concezione mistico-dottrinale espressa dal Fascismo, delineantesi quale apice di tale civiltà e nella contemporanea descrizione dell’unico modo verace in cui è possibile vivere e realizzare tale ideale.

Dettagli

Data di pubblicazione
Oct 28, 2020
Lingua
Italian
ISBN
9781716475849
Categoria
Scienze umanistiche
Copyright
Tutti i diritti riservati - Licenza di copyright standard
Collaboratori
Di (autore): Marco Piraino, Di (autore): Stefano Fiorito

Specifiche

Pagine
126
Rilegatura
Libro a copertina morbida
Colore del contenuto
Bianco e nero
Dimensioni
A5 (148 x 210 mm)

Recensioni e Valutazioni