Show Bookstore Categories

La storia di Willie Ellin

ByCharlotte Brontë

Usually printed in 3 - 5 business days
1853. Charlotte Brontë ha trentasette anni e sta affrontando il periodo più difficile della sua vita. Il suo destino sembra legato a un’unica decisione, ma prenderla o meno implica ferire se stessa o suo padre. La sua paura più grande, quella di morire da sola, la opprime senza tregua, così Charlotte sacrifica il suo amore filiale e decide di sposare il reverendo Arthur Bell Nicholls. In quel momento nei cassetti della sua stanza giace un manoscritto incompiuto, scritto a matita: La storia di Willie Ellin. Questa rappresenta la prima traduzione in italiano dell’opera, la cui importanza deriva proprio dalla sua forma embrionale. Essa lascia scorgere e apprezzare il prezioso momento della prima stesura del pensiero della scrittrice salita agli onori letterari grazie Jane Eyre e Villette: errori, ripensamenti, abbreviazioni, fugaci paesaggi e personaggi che ci sembra di aver già conosciuto, da sempre vivi e vividi nell’immaginario dell’autrice fin dall’infanzia.

Details

Publication Date
Nov 14, 2016
Language
Italian
ISBN
9788897815785
Category
Fiction
Copyright
All Rights Reserved - Standard Copyright License
Contributors
By (author): Charlotte Brontë

Specifications

Pages
86
Binding
Perfect Bound
Interior Color
Black & White
Dimensions
A5 (5.83 x 8.27 in / 148 x 210 mm)

Ratings & Reviews