Show Bookstore Categories

Giovanni Bottesini - Virtuoso del contrabbasso e compositore

ByLuigi InzaghiStephen Street

Usually printed in 3 - 5 business days
A cento anni dalla morte di Giovanni Bottesini, ecco il primo libro sul musicista cremonese scritto in modo scientifico e rigorosamente musicologico. Gli interventi di Sergio Martinotti, Ettore Borri e Fabrizio Dorsi sono condotti su documenti originali e rappresentano quindi saggi inediti di ineludibile oggettività storica e musicologica sull'opera del prestigioso contrabbassista Cremasco, direttore d'orchestra e compositore di musiche di vario genere, sia operistiche -musica da camera vocale e strumentale. Oltre al catalogo dell'opera completa di Bottesini con le fonti per ogni singola opera, per soddisfare le esigenze di tutti coloro che desiderano avvicinarsi direttamente alla musica di Bottesini, vengono proposti alcuni capitoli riguardanti la vita, la corrispondenza e l'Opera. al Cairo, rapporti con Casa Ricordi, coperti da documenti inediti di grande interesse solo per la conoscenza del lavoro e dell'attività di Bottesini, ma per la storia della musica in generale. Infatti, se il carteggio ha il sapore di un romanzo in bianco e nero di Bottesini, il capitolo sull'Opera al Cairo fa capire per la prima volta perché Emanuele Muzio non ha diretto l'Aida al Cairo, motivo che è sempre messa a tacere da tutti i biografi di Giuseppe Verdi. Questa scoperta è stata possibile grazie alla conoscenza della corrispondenza proveniente dall'Archivio del Teatro dell'Opera del Cairo, andato distrutto nel 1971, ma trascritto dall'Editore di questo volume prima del fatidico incendio. Questa corrispondenza non è mai stata pubblicata integralmente, nemmeno dall'Istituto di Studi Verdiani di Parma nel libretto Genesi dell'Aida del 1971. Leggendo la vita di Bottesini qui pubblicata, si viene a conoscere per la prima volta la data esatta della prima esecuzione della prima opera di Bottesini, il Colón en Cuba, del 1848 e non del 1847. come si è sempre creduto. Per scrivere questo saggio sulla vita di Bottesini ho tenuto conto delle 258 lettere qui pubblicate, di cui 197 inedite, aiutandomi anche con articoli apparsi sulla stampa dell'epoca raccolti nelle biblioteche di tutto il mondo. Il volume non risolverà di certo tutti i problemi riguardanti la vita e il lavoro del grande contrabbasso, ma è sicuramente una luce, una guida per chi vuole conoscere e approfondire l'eccezionale esperienza musicale ed umana del 'Paganini del doppio basso ".

Details

Publication Date
Mar 21, 2021
Language
Italian
ISBN
9781838128715
Category
Biographies & Memoirs
Copyright
All Rights Reserved - Standard Copyright License
Contributors
By (author): Luigi Inzaghi, Other primary creator: Stephen Street

Specifications

Pages
192
Binding
Perfect Bound
Interior Color
Black & White
Dimensions
A4 (8.27 x 11.69 in / 210 x 297 mm)

Ratings & Reviews