Show Bookstore Categories

Funeral

ByMarco Di Caprio

Spasmi da soffocare, colori da sbiadire. Memorie di un condannato. Segreti lamenti che rivelano suoni di sconvolgente insensatezza. Gli uomini li chiamano parole. Tra urla e bisbigli nessuna differenza. Nell'oscurità promesse di luce avvolte tra specchi ustori contrapposti, pronti ad ardere nelle fiamme di una danza dissonante. I vivi hanno un'unica occasione di fronte all'orrore: non leggere, non ascoltare, non indagare, non rivelare. Il sussurro si spezza in frenetiche raffiche, scaglie di aculei nella tempesta. Annaspare in tetre macchie d’inchiostro tra un esercito di fiori bianchi come il marmo e un congegno ad orologeria che non sa che io sono qui.

Details

Publication Date
Feb 21, 2013
Language
Italian
Category
Fiction
Copyright
All Rights Reserved - Standard Copyright License
Contributors
By (author): Marco Di Caprio

Specifications

Format
PDF

Ratings & Reviews