Show Bookstore Categories

Nessuno

Nessuno

ByDaniele Leone

Un vecchio aedo è prossimo alla fine. Riflette sulla sua esistenza, ripercorre le storie che ha raccontato. Durante la notte, nell’attesa dell’alba e della morte, gli appaiono delle ombre. Vogliono ancora una volta narrargli il mito di Ulisse. È un vecchio cantore quello che parla, sta morendo e ormai confonde se stesso con le storie che ha narrato per tanto tempo. Crede di essere Telemaco e forse lo è ma neppure lui oramai sa dire se ciò è vero. Non sa neppure se quelle ombre che gli appaiono nella notte sono veramente loro: Nestore, Penelope, Ulisse, Antinoo, Polifemo, Circe e Calipso. Nel momento del passaggio tra vita e morte, verità e storia si confondono. Forse è solo la morte che gli appare in tante vesti o forse è la sua coscienza che prende quelle forme e si impossessa di quei personaggi. Si svolge così un dialogo o forse un monologo attendendo l’alba e la fine.

Details

Publication Date
Aug 5, 2012
Language
Italian
Category
Fiction
Copyright
All Rights Reserved - Standard Copyright License
Contributors
By (author): Daniele Leone

Specifications

Format
PDF

Ratings & Reviews