Show Bookstore Categories

Fuggendo dai cani arancioni

ByAndrea Morosi

Una donna giovane e uomo maturo ormai estranei a ciò che li circonda, ritrovano un pezzo della loro umanità e sensibilità nell’altro. La narrazione man mano rivela chi è la protagonista, le vicende personali e sociali che l’hanno portata a essere tanto dura e distaccata. Il protagonista devastato dalla volontà della ex moglie e da un sistema legale corrotto fondato su pregiudizi antichi che lo privano di sua figlia, generano in lui una rottura emozionale che lo isola in se stesso. Ne nasce una relazione confusa con un esito incerto. Naviga nel dramma umano di padri e figli separati e come i “gironi” del sistema giudiziario lo favoriscano. Tale vicenda costituisce una delle chiavi per comprendere gli squilibri del personaggio maschile. La storia è ambientata in Messico, pertanto sbircia ed espone alcuni aspetti singolari di quel tessuto culturale e sociale. Il libro pur non potendo catalogarsi nel genere “Erotico” contiene limitati passaggi che possono considerasi tali. Decisamente vietato ai minori.

Details

Publication Date
Nov 30, 2016
Language
Italian
ISBN
9780244017255
Category
Fiction
Copyright
All Rights Reserved - Standard Copyright License
Contributors
By (author): Andrea Morosi

Specifications

Format
PDF

Ratings & Reviews